Al Direttore Generale dell’Orlandina Basket Francesco Venza la Stella di Bronzo al Merito Sportivo

venzaCompetente, educato, discreto, dotato di un buon senso dell’humor, mai una parola fuori posto: non poteva non ottenere un riconoscimento generale dal mondo dello sport. E’ stato infatti insignito della Stella di Bronzo al Merito Sportivo conferitagli dal Comitato Olimpico Italiano per l’anno 2015 nella qualità di Direttore Generale dell’Orlandina Basket. Di chi parliamo? di Francesco Venza, trapanese di nascita, orlandino di adozione, nel senso che il mondo della pallacanestro lo ha adottato come un figlio di questa terra! Sul piano umano, le riconosciamo doti non comuni: grazie alle quali e alla sua intelligenza, capace di legare con il diavolo e l’acqua santa, anche in virtù della sua bonomia, che non vuol dire fessaggine, della sua flemma tipicamente inglese, e della capacità di sopportazione anche quando potrebbe esplodere e si trattiene. Un uomo d’altri tempi, Francesco Venza, anche migliorato umanamente accanto alla sua donna, Angela, che ha scelto di viverci come compagna della sua vita. Anche qui, prima o poi, gli verrà assegnata qualche onorificenza!

La Stella di Bronzo al Merito Sportivo sarà consegnata nel corso di una cerimonia predisposta dal Comitato Territoriale del Coni.

Complimenti a Venza ma anche alla Società, l’Orlandina Basket del presidente, Enzo Sindoni, che lo ha posto nella condizione di meritarsi i vari riconoscimenti che il mondo della pallacanestro gli tributa.