Totò Schillaci presenta il suo libro a S.Agata Militello, “Il gol è tutto”

schillaciPiazza Vittorio Emanuele II, si è ravvivata ieri adunando giovani e meno giovani attorno al campione della Nazionale Italiana di Calcio, Totò Schillaci.

Accolto dal Sindaco Carmelo Sottile e dall’Assessore allo Sport, Turismo e Cultura, Melinda Recupero, l’ex calciatore si è infatti recato presso i locali del bar Cherie di Sant’Agata di Militello per presentare il suo libro “Il gol è tutto”.

Nel suo scritto, il calciatore racconta non solo il suo percorso sportivo agonistico, ma anche la storia della sua vita travagliata tra alti e bassi e scelte importanti.

Schillaci, infatti, è originario di Palermo dove ha vissuto una giovinezza al margine, in uno dei quartieri meno favorevoli  e grazie al pallone ha avuto l’opportunità di riscattarsi salendo poi alla ribalta nazionale ed internazionale con i Mondiali di Calcio “Italia ’90”.

Oggi, a ventisei anni  da quelle “Notti magiche”, Totò è venuto  a trovarci per raccontare la sua storia, traslando la sua esperienza su altri ragazzi che accoglie presso il suo centro sportivo di Palermo e dando loro l’opportunità di imboccare la via del riscatto sociale.

L’evento è stato coordinato dal giornalista Giuseppe Spignola.