Messina. L’ultimo saluto a Mauro Amendolia, il “Nebrodi” cancellato

 

 

Ultimo saluto in Duomo a Messina per Mauro Amendolia, il pilota-assicuratore e vigile del fuoco volontario, morto tragicamente durante una prova speciale della Targa Florio. Tantissima commozione, le sirene di due mezzi dei Vigili del Fuoco in azione e ” motori accesi” per alcune delle auto che Mauro aveva pilotato o navigato con la moglie Rosaria, con Scuderi o le figlie.

 

A proposito, Gemma è ancora ricoverata a Palermo e la mamma e la sorella Valentina ,si sono subito messe in auto per recarsi al ” Civico” ( c’è anche una sorellina di 13 anni, Aurora).

 

In segno di lutto annullato il Rally dei Nebrodi in calendario il 13 e 14 maggio tra Gioiosa Marea, Piraino e Sant’Angelo di Brolo.