Palma di Montechiaro

Palma di Montechiaro (AG) Le demolizioni di immobili abusivi riprendono il 15 maggio

Slittano al 15 maggio le operazioni di demolizione di immobili realizzati abusivamente nella fascia dei 150 metri dalla battigia in territorio di Palma di Montechiaro, nell’agrigentino.

Lo ha annunciato il commissario straordinario che amministra il Comune, il dottor Antonino La Mattina per “correggere” la prima informazione che lo stesso aveva dato in merito all’azionamento delle ruspe secondo la quale era stata indicata la data di mercoledì 10 maggio.

«Di concerto con la Prefettura, con la Procura e con la ditta che eseguirà l’intervento – spiega La Mattina – abbiamo dovuto far slittare la data dal 10 al 15 maggio perché l’impresa Patriarca non è disponibile, in quanto ha gli operai impegnati nel cantiere di Licata».