Sinagra (Messina) Si è insediato il nuovo Consiglio comunale: Lidia Gaudio e Paola Radice al vertice

In un clima di grande entusiasmo si è tenuta la prima seduta del Consiglio Comunale di Sinagra eletto in seguito alla tornata Elettorale dell’ 11 Giugno 2017. Dopo il giuramento del Sindaco e le dimissioni di Carmelo Rizzo, Marzia Mancuso e Maria Sinagra che hanno optato per la carica di Assessore, si è proceduto alle surroghe dei Consiglieri comunali Giuseppe Ioppolo detto Leonardo, Vincenzo Naciti e Giovanni Bucale.

Nino Musca, Sindaco di Sinagra
Nino Musca, Sindaco di Sinagra

Questa la composizione definitiva del nuovo civico consesso sinagrese: Giovanni Bucale, Cono Costantino, Lidia Gaudio, Giuseppe Leonardo Ioppolo, Guglielmo Lacava, Vincenzo Naciti, Paola Radici(Maggioranza); Vincenza Maccora, Salvatore Gaudio, Michele Pintabona (Minoranza).

Dopo il giuramento dei Consiglieri, si è proceduto alla votazione del Presidente e del Vice- Presidente del Consiglio. Lidia Gaudio, 32 anni, laureata in Scienze politiche, da sempre impegnata in politica nelle fila del Partito Democratico sinagrese è il nuovo Presidente del Consiglio Comunale di Sinagra. Paola Radici, 28 anni, giovane avvocato, è stata invece eletta Vice-Presidente del Consiglio comunale.

Lidia Gaudio e Paola Radici
Lidia Gaudio e Paola Radici

Nel corso della seduta è stata comunicata la costituzione del gruppo Consiliare di maggioranza “NuovaMente Sinagra”: il  capogruppo di maggioranza è stato individuato nella persona del Consigliere Comunale Guglielmo Lacava (Vice-capogruppo Leonardo Ioppolo).

La minoranza Consiliare ha comunicato la costituzione del gruppo “Valorizziamo Sinagra”: Capogruppo, il Consigliere Comunale e Sindaco uscente Vincenza Maccora.