Carabinieri

27enne di S. Agata Militello finisce in galera

27enne di S. Agata Militello finisce in galera

generica-carabinieri-notteL’intervento dei carabinieri ha posto la parola fine alle violenze che una famiglia era costretta a subire da qualche tempo in qua. Minacce e percosse ai danni dei genitori da parte del 27enne di S. Agata Militello che finisce in galera Con questa accusa i Carabinieri hanno arresto a Sant’Agata Militello un 27enne. Ieri sera, intorno alle 20,30, i Carabinieri sono intervenuti in contrada Calarco perché avvisati di una lite in famiglia.

Giunti sul posto i militari hanno trovato il padre del giovane ad attenderli davanti all’uscio di casa con ferite al volto. L’uomo ha raccontato che il figlio, forse in stato di ubriachezza, lo aveva aggredito con calci e pugni per futili motivi, lanciandogli addirittura contro anche un divano. Quando i Carabinieri sono entrati nella camera del 27enne, quest’ultimo ha insultato i militari proferendo gravi minacce contro il padre. Così è scattato l’arresto ed il trasferimento in camera di sicurezza in attesa della convalida.