Tribunale Patti

Stalking su torrenovese, cinque anni e carcere

E’ stato condannato a cinque anni di reclusione un trentacinquenne di Randazzo, grosso centro del catanese, per il reato di stalking ai danni dell’ex compagna. Il giudice del Tribunale di Patti. Eleonora Vona, ha emesso sentenza di condanna  con  pena più alta rispetto alla richiesta della pubblica accusa, e con la permanenza in carcere, nei confronti di G.C., difeso dagli avvocati Laura Todaro e Giovanni Fisauli.

Il pm, al termine della requisitoria,  aveva chiesto la condanna a 4 anni e 6 mesi. La vittima, 37 anni , residente a Torrenova , originaria di San Marco d’Alunzio, costituita parte civile nel processo, è stata difesa dall’avvocato Carmelo Occhiuto. L’imputato si trova nel carcere Pagliarelli di Palermo  dallo scorso 6 febbraio.

Carcere di Pagliarelli PA
Carcere di Pagliarelli PA
Carmelo Occhiuto
Carmelo Occhiuto