Rassegna TEATRALE CAPO

Rassegna TEATRALE CAPO

 

cineteatro02Nella tarda mattinata di oggi, venerdì 7 ottobre, è stata presentato nella sala delle adunanze del consiglio comunale, il cartellone della Stagione Teatrale di Capo d’Orlando. E’ stato sufficiente uno sguardo fuggevole per capire che, finalmente, si tratta di una rassegna di buon livello sempre chè il cartellone rimanga quello che è e non venga stravolto da una defezione dopo l’altra come è avvenuto in passato.
Le critiche che abbiamo sollevato negli anni questa volta non hanno ragion d’essere.
La migliore rassegna teatrale da quando ha avuto inizio l’esperienza di Direttore Artistico Salvatore Monastra del Teatro di Capo d’Orlando, dedicato al drammaturgo nisseno Piermaria Rosso di San Secondo. Senza tema di smentita, ammettiamo con vivo compiacimento che si tratta di una delle migliori rassegne che gli orlandini conoscano. E noi, che in passato non siamo mai stati teneri con le scelte operate da una incerta direzione artistica che oggi si riscatta ampiamente, diciamo semplicemente, chapeu!
Lavori teatrali di buon livello, attori noti e quindi all’altezza della situazione, anche se un appunto doveroso vogliamo muoverlo: non abbiamo capito perché la regia di ogni commedia non figura nella locandina, rimane segreta, non è cosa di poco conto: la regia andrebbe risaltata sempre e comunque prima ancora degli attori.
A questo punto, l’unica cosa da augurarsi è che non ci siano defezioni da parte delle Compagnie e che gli impegni vengano mantenuti da una parte e dall’altra giusto per non fare abbassare il livello qualitativo dei lavori e, se permettete, non farci abbassare neanche gli occhi.