Procura di Caltanissetta

Chiesto il processo per tre giudici palermitani, tra cui Silvana Saguto

La Procura di Caltanissetta, al termine di una requisitoria di cinque ore, ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ex presidente della sezione Misure di prevenzione del tribunale di Palermo Silvana Saguto, accusata di corruzione e abuso di ufficio. Chiesto il processo anche per altri 16 imputati tra i quali il padre, il marito e due figli del magistrato.
Tre coimputati di Saguto, i magistrati Tommaso Virga e Fabio Licata e il cancelliere del tribunale Elio Grimaldi, hanno fatto richiesta di essere giudicati con il rito abbreviato.
L’inchiesta, nata a Palermo e trasferita a Caltanissetta per competenza, ha svelato anni di mala gestione delle assegnazioni delle amministrazioni giudiziarie dei beni confiscati alla mafia.

Fabilo Licata
Fabilo Licata
Il giudice Silvana Saguto
Il giudice Silvana Saguto