Cimitero Città Giardino

Il barbecue nel cimitero di Città Giardino (Siracusa)

Dispiaciuto per l’accaduto e intenzionato a fare chiarezza“. Così Giuseppe Carta, sindaco di Melilli, in provincia di Siracusa, ha commentato la grigliata all’interno del cimitero di Città Giardino. Il primo cittadino ha però tenuto a precisare che l’ente non ha alcuna responsabilità in merito, non essendo il camposanto comunale, ma in totale gestione privata.

Ieri la foto di alcune persone che approfittando anche della bella giornata hanno dato vita a un barbecue con griglia e tavolino ha fatto il giro del web, scatenando non poca indignazione per l’accaduto. Il sospetto degli improvvisati commensali è ricaduto fin da subito sugli operai che ancora operano nella struttura, sospetto confermato dal sindaco Carta.

Nonostante non sia nelle nostre competenze, abbiamo chiesto – ha proseguito – chiarimenti all’impresa affinché non accada più qualcosa di simile“. Ma l’ira del primo cittadino non finisce qui, perché l’ente sta valutando anche l’ipotesi di una richiesta risarcitoria: “Città Giardino, frazione che ricade nel comune di Melilli ne è rimasta danneggiata, per questo con gli uffici stiamo valutando l’ipotesi di un’azione legale nei confronti della ditta“.

Giuseppe Carta
Giuseppe Carta