Valeria Fedeli, ministro dell'istruzione

Concorso Presidi: 35 mila domande. Età media 49 anni, il 70, 7% sono donne

Si sono concluse oggi, con oltre 35mila domande pervenute, le iscrizioni al concorso per dirigenti scolastici bandito dal Ministero dell’Istruzione lo scorso novembre. Si tratta del primo concorso per l’assunzione di presidi dopo oltre sei anni: l’ultimo risale al 2011. Delle 35.044 domande, il 70,7% sono state inviate da donne, il 29,3% da uomini. L’età media delle candidate e dei candidati è di 49 anni.

La Regione nella quale sono state presentate più domande è la Campania (7.039), seguita da Sicilia (5.595), Lazio (3.887), Puglia (3.719) e Lombardia (3.051). Saranno 15 i candidati residenti all’estero che sosterranno la prova preselettiva nel Lazio, come previsto dal bando di concorso emanato a novembre. I posti a bando sono 2.425, di cui 9 destinati al concorso per le scuole di lingua slovena o bilingue presenti in Friuli Venezia Giulia.

“Si tratta di un concorso atteso e molto diverso dal passato, che darà una risposta effettiva al problema delle reggenze” ha detto la ministra Valeria Fedeli.