Riesi

Riesi (Caltanissetta) Colpi di pistola contro portone di casa di un commerciante.

Colpi di pistola nella notte di Capodanno contro il portone dell’abitazione di un commerciante che risiede nel quartiere “Orto” a Riesi. La notizia del fine anno piuttosto movimentato si è appresa ufficialmente ieri.

Attimi di terrore si sono dunque registrati nel rione periferico del paese durante l’ultima notte del 2017. Un episodio che avrebbe potuto avere conseguenze ben più serie. Una notte di festa e di allegria che poteva trasformarsi in tragedia. Non è ancora chiaro se qualcuno, forse troppo euforico per l’arrivo del 2018, ha impugnato l’arma ed incurante dei rischi e delle conseguenze del gesto, ha esploso i colpi a casaccio o se lo ha fatto volutamente contro quel portone. A stabilirlo saranno le indagini avviate dai carabinieri della stazione locale, intervenuti sul posto. Ovviamente impauriti il commerciante ed i suoi familiari per l’esplosione dei colpi contro la porta d’ingresso. Spari uditi anche dai residenti nel quartiere che li hanno però scambiati per i tradizionali “botti”.

I colpi di arma da fuoco di certo hanno rischiato di ferire qualcuno mentre usciva dall’abitazione o un passante. In corso gli accertamenti dei militari per ricostruire quanto accaduto, appurare da dove sono stati esplosi i colpi e risalire all’autore del gesto.

Quartiere Orti
Quartiere Orti