Bagheria (Palermo) Nascondeva la droga nel porta ciuccio del figlio. E’ stata scovata dal cane poliziotto Asko

Nascondeva la droga dentro il porta ciuccio del figlio. Sette stecche di hashish che sono state scovate dalla polizia in casa di Salvatore Giuseppe Sciortino a Bagheria. L’uomo, 31 anni, si trovava agli arresti domiciliari: adesso è accusato di detenzione di droga ai fini di spaccio. La droga dentro il porta ciuccio, poggiato su una mensola in cucina, è stata scovata dal cane Asko della polizia. Sciortino ha reagito all’arresto e si è scagliato contro la polizia e ha anche danneggiato la volante che lo ha trasferito in carcere. Gli investigatori hanno trovato altra droga in casa. Un altro panetto di hashish è stato rinvenuto all’interno di una scatola portavivande nascosta in un armadio della camera da letto. Nel corso della perquisizione, sono stati trovati inoltre un bilancino di precisione, alcune lame con tracce di hashish e denaro contante.

polizia
polizia
Cane Asko
Cane Asko