Dacia Maraini

Dacia Maraini “La forza delle parole”

Capo d’Orlando: Dacia Maraini  “La forza delle parole”

La vincitrice del Premio Strega a Capo d’Orlando

 

 

 

 

 Si avvicina l’appuntamento con la scrittrice Dacia Maraini.

Il 9 novembre, la vincitrice del prestigioso Premio Strega sarà ospite a Capo d’Orlando.

L’ambita visita  sarà un’occasione per vivere un momento culturale di grande fascino e spessore, con una delle saggiste più amate della letteratura italiana contemporanea.

Protagonisti dell’immancabile impegno letterario gli studenti  dell’IIS “Merendino” e alcune classi degli Istituti Comprensivi 1 e 2 , che  incontreranno nella mattinata la scrittrice, al Cineteatro Comunale “Rosso di San Secondo”.

Dopo l’ iniziale  excursus biografico  a cura  della Dirigente Scolastica Prof.ssa Lilia Leonardi seguiranno  gli interventi dell’Assessore alla Pubblica Istruzione  Andrea Paterniti,  dello scrittore  Luciano Armeli  Iapichino, e delle  coordinatrici dell’evento  la Prof.ssa Maria Cristina Mangano  e  l’operatrice culturale Rosetta Casella.

Alcuni brani della collezione di poesie della Maraini  “Mangiami pure” , saranno lette dall’attrice teatrale  Donatella Ingrillì.

Dominerà l’incontro  l’esperienza  della scrittrice e lo spazio riservato alle domande dei partecipanti.

Nel tardo pomeriggio  alle ore 18.00, il salotto letterario si sposterà alla Pinacoteca Comunale, con la presentazione dell’ultima fatica letteraria della Maraini “La Bambina e il Sognatore” edito da Rizzoli.

Insieme all’autrice, interverranno il  Sindaco di Capo d’Orlando Francesco Ingrillì, l’Assessore alla Cultura Cristian Gierotto e il Responsabile della Biblioteca Carlo Sapone.

Coordinerà la consigliera comunale Valentina Leonino.

 

                                                                                     Maria Grazia Bevacqua