Barrafranca (Enna) Borse, bigiotterie e prodotti per la casa senza etichette

 

– La guardia di finanza del comando provinciale di Enna ha sequestrato 2.000 articoli di bigiotteria e per la casa, privi di etichettatura o delle specifiche in lingua italiana. A Barrafranca e Piazza Armerina sono stati sequestrati oltre 1900 articoli tra giocattoli, dispositivi elettronici ed occhiali, elevando multe per 30.000 euro.