Rubano gli strumenti della band di Zucchero, arresti anche a Trapani

I carabinieri hanno arrestato sette persone, ritenute responsabili di associazione per delinquere con carattere transnazionale per commettere i reati di truffa, falso e sostituzione di persona. Gli arresti sono avvenuti nelle province di Monza e Brianza, Bergamo, Brescia, Pavia e Trapani.
Fra il settembre 2016 e il febbraio 2017, la banda, sostituendosi con l’inganno a note ditte di trasporto, aveva ottenuto almeno 16 commesse per la spedizione di merce, per un valore complessivo di circa 600mila euro. Poi, facevano sparire la merce.
In particolare, nel novembre 2016, era stato sottratto a una ditta di trasporti italiana un carico costituito dagli strumenti musicali della band di Zucchero Fornaciari, successivamente recuperati