Lago Biviere Gela

Incendiata la riserva del biviere di Gela (Caltanissetta)

Ancora un incendio nella riserva del Lago Biviere, il quarto nelle ultime settimane. Quello che è divampato ieri nelle campagne di Gela, ha distrutto più di 60 ettari di habitat per le specie protette, e per gli uccelli che qui sostano durante le stagioni di migrazione. I vigili del fuoco hanno impiegato tantissime ore per domare le fiamme sprigionate da un incendio di probabile natura dolosa. “Sembrerebbe quasi un attacco da parte di professionisti, ha detto il direttore della riserva naturale Emilio Giudice.Quindi siamo lontani dalle vendette del piccolo agricoltore abusivo sfrattato dall’area, o multato per lo scarico di rifiuti delle serre”, ha spiegato  Giudice. Ci sarebbero a quanto pare degli imprenditori interessati alla zona che non vogliono i controlli da parte di Lipu, e delle associazioni ambientaliste. Il direttore ha anche  annunciato la chiusura temporanea della riserva naturale orientata di Gela per contare i danni e verificare i percorsi alternativi per i turisti che vogliono visitare la riserva.

Emilio Giudice
Emilio Giudice