Aci Catena

Aci Catena (Catania) Vendetta contro la maestra cattiva

Intimidazione a colpi di pistola calibro 7.65 contro l’insegnante di scuola elementare la 59enne del Catanese sospesa dieci giorni fa per un anno per maltrattamenti e lesioni volontarie aggravate nei confronti dei suoi alunni che picchiava e sgridava pronunciando frasi offensive.

Tre colpi di arma da fuoco sono stati esplosi la notte scorsa contro la porta di casa, in pieno centro ad Aci Catena, a due passi dal municipio.