Cimitero Giardini Naxos

Giardini Naxos (ME) Al cimitero non ci sono loculi liberi e la bara torna a casa

Ha creato molto stupore e qualche amaro sorriso quanto accaduto ieri a Giardini Naxos, zona balneare della provincia di Messina, quando la bara del signor Vincenzo Scuto, ex panettiere di 94 anni, dopo il funerale ha dovuto fare rientro a casa invece di dirigersi al cimitero. Niente loculi disponibili.

Poi grazie all’intervento del vigile sanitario Franco Raneri, la salma dell’ex panettiere è stata trasferita temporaneamente nella camera mortuaria del cimitero. In attesa della cremazione. E la bara è ancora lì.