Capo d’Orlando – “Lucido delirio” e “Giornalismi”, nel prossimo “Notturno d’Autore”

Pubblicità

Sara La Rosa

Proseguono gli appuntamenti con la rassegna letteraria “Notturni d’autore” organizzati dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con Mondadori Point, da un’idea di Lucia Franchina. Domani, giovedì 5 luglio alle ore 19,30 lo spazio sull’isola pedonale antistante il Palazzo Municipale ospiterà la presentazione del testo di analisi storico-sociale “Lucido Delirio” di Luciano Armeli Iapichino (Armenio editore).

Docente e scrittore siciliano, Armeli Iapichino, denuncia le imperfezioni di un mondo spesso in contraddizione con se stesso e punta l’ecoscandaglio della sensibilità con uno stile non addomesticabile. L’incontro sarà moderato da Manuela Carlo, responsabile della Mondatori Point.

Sabato 7 luglio, davanti Palazzo Europa, verrà presentato “Giornalismi – La difficile convivenza con fake news e misinformation” di Francesco Pira, docente dell’Università di Messina. Ne parleranno Sergio Granata, direttore di Antenna del Mediterraneo, Sara La Rosa, del Parco dei Nebrodi, e Carlo Sapone, responsabile della biblioteca comunale.

La presentazione di sabato, che avrà inizio alle 19,30, verrà moderata da Lucia Franchina con l’introduzione di Linda Liotta. “Giornalismo serio, d’inchiesta e giornalismo dai toni più leggeri fatto anche da chi non possiede alcun titolo per farlo – afferma la Liotta. L’informazione ha un ruolo importante e delicato sulla formazione delle coscienze individuali e di massa”.

“Credo che sia importante – commenta l’Assessore Cristian Gierotto – soffermarsi anche sulla funzione dei social network per analizzare i cambiamenti in atto nella nostra società”.

Linda Liotta, consigliere comunale
Linda Liotta, consigliere comunale
Palazzo Europa
Palazzo Europa

 

Pubblicità