Messina

FARE PER CAMBIARE: Mancano pochi giorni alla chiusura del sondaggio sui parcheggi al Policlinico di Messina

Mancano ormai pochi giorni alla chiusura del sondaggio con cui, assieme ad Associazione Orione, abbiamo chiesto agli studenti dell’area medica di UniMe la loro opinione circa i parcheggi interni al Policlinico ed il loro prezzo, preso atto del problema del caroprezzi per gli studenti infatti abbiamo ritenuto efficace interrogare direttamente quanti più studenti possibili ponendo loro 13 domande riguardanti le loro abitudini di accesso al Nosocomio (quantità e mezzi) e proponendo di esprimere la loro “disponibilità a pagare”, concetto economico che identifica quanto un consumatore sia disposto a pagare per usufruire di un bene o servizio.

Il problema è infatti chiaro: proporre un abbonamento mensile di 50 euro a degli studenti per fruire dei parcheggi del Centro Ospedaliero dove hanno sede i Dipartimenti (e dunque si tengono le lezioni, con obbligo di frequenza) Dipartimenti situati per la maggior parte a lato monte dell’area, è ingiusto, iniquo e lontano da ogni logica di accessibilità da parte degli studenti al loro luogo di studio, e tale fatto è ancora più palese se si pensa che i dipendenti dell’Azienda Ospedaliera, categoria economicamente più forte rispetto agli studenti tra cui anche fuorisede che non hanno impiego o se lo hanno è precario, godano di tariffe agevolate mensili a 7 euro. Sia ben chiaro che non intendiamo in alcun modo attaccare i lavoratori, anzi, crediamo fermamente in una costruttiva sinergia tra Studenti e Dipendenti e riteniamo sacrosanta tale agevolazione per chi si reca a lavorare, ma tale paragone è utile metro per capire l’assurda disparità di trattamento.

Abbiamo deciso di strutturare una proposta basata sui numeri che vogliamo proporre al Rettore ed all’AOU, una proposta basata su esigenze reali voce degli studenti diretti interessati e forme attuative tecniche che permettano una soluzione efficace, abbiamo deciso di portare dati ed una proposta solida che non siano solamente indicazioni e richieste ma tangibili metodi, lo abbiamo fatto perché crediamo davvero nella voce di chi vive l’Università e nel dare risposta ai nodi che caratterizzano la quotidiana vita di Dipartimento.

Parcheggi Policlinico
Parcheggi Policlinico