Giorgia Orlando

Brolo, “Operazione Pathology”: indagine chiusa per 82 persone

Si è chiusa l’indagine denominata “Operazione Pathology” che vedeva indagati 82 persone dalla Procura di Patti. N el provvedimento di conclusione indagini notificato in questi giorni, le accuse relative all’inchiesta, con cui la Procura della Repubblica di Patti fece luce su un articolato sistema finalizzato alla truffa ai danni dell’Inps nelle cause incardinate al Tribunale di Patti per il riconoscimento di pensioni d’invalidità ed altre misure previdenziali, tutti assolti.

Insomma, una presunta truffa ordita ai danni della Previdenza Sociale di Messina,  sfociata nel dicembre dello scorso anno nell’applicazione di 33 misure cautelari nei confronti di avvocati, medici specialisti e funzionari pubblici, che non nessuno avrebbe commesso.

In origine erano 102 gli indagati, oggi invece sono 82 le persone destinatarie dell’avviso di chiusura indagini depositato lo scorso 1 ottobre e firmato dai pubblici ministeri Giorgia Orlando ed Alessandro Lia.

Tribunale Patti
Tribunale Patti
Brolo
Brolo