caltanissetta

Bastonate, calci e pugni alla madre, arrestato 22enne nisseno

Le cronache ne riportano spesso i resoconti, come nel caso di cui vi parliamo oggi. Ma, prima di darvene notizia,  permetteteci di dire che rimaniamo basiti ogni qualvolta se ne parli. Per natura, combattiamo contro ogni forma di violenza, ci scandalizziamo ancor di più, quando a farne le spese è una povera madre sulla quale si accanisce la violenza di un figlio che lei ha messo al mondo. La madre, per noi, è intoccabile!

 Un disoccupato di 22 anni è stato arrestato dalla Polizia di Stato a Caltanissetta dopo che, prima con un bastone e poi a calci e pugni, davanti ad altri familiari ha aggredito per l’ennesima volta la madre.

Arrestato il flagranza, deve ora rispondere di maltrattamenti in famiglia. Gli agenti sono intervenuti dopo una segnalazione al 113. Ignoti i motivi dell’aggressione. Il pm di turno ha disposto la custodia cautelare nella casa circondariale di Caltanissetta.

Carcere di Caltanissetta
Carcere di Caltanissetta
Polizia di Stato
Polizia di Stato