Costa D'Orlando Basket

L’Irritec Costa d’Orlando beffata sul filo di lana dalla IUL Roma al PalaValenti

La IUL Roma vince al Pala Valenti contro la Irritec Costa d’Orlando 80 a 81 in un finale non per deboli di cuore. Si decide tutto, infatti, negli ultimi sei secondi di gara. Primo quarto praticamente perfetto per la Costa d’Orlando con Bartolozzi e Bolletta sugli scudi. Gli ospiti non riescono a prendere le misure ed a contrastare il gioco offensivo dei padroni di casa che vanno subito avanti grazie ad una buona difesa ed a ripartenze rapide ed efficaci. Il primo parziale di chiude sul 24 a 14 per la Costa d’Orlando.

Parte meglio Roma ad inizio secondo parziale ma più per demeriti dei padroni di casa che sembrano distratti. Riesce a portarsi sul meno sei la formazione allenata da Alex Righetti ma Marinello prima e Di Coste poi riportano il vantaggio in doppia cifra sul 30 a 20. Sale in cattedra anche Riccardo Bartolozzi che aiuta in difesa soprattutto a rimbalzo ed in attacco non teme lo scontro con Cecchetti dimostrando di essere in serata di grazia. Si va all’intervallo lungo sul punteggio di 46 a 36 per la squadra di casa con Bartolozzi autore già di 14 punti. Esce dagli spogliatoi con altro piglio la formazione capitolina che trova subito un parziale di 8 a zero grazie ai suoi uomini di maggiore esperienza. Una tripla di Lestini, da sotto Cecchetti e un gioca da tre punti concretizzato da Maresca riportano così in un amen gli ospiti sul meno due (46-44). Balic e Marinello riescono a riportare il vantaggio a due possessi pieni ma la IUL difende decisamente meglio nel terzo parziale e recupera tutto lo svantaggio chiudendo il terzo quarto in assoluta parità (62-62). Mini break per la Costa di 5 a zero ad inizio ultimo quarto subito interrotto da Cecchetti da sotto canestro. La determinazione dei padroni di casa però è molto alta e Bolletta in difesa riesce a recuperare un importante pallone dalle mani di Lestini che commette antisportivo a 7’ dalla sirena. Si rialza subito la squadra ospite con un Lestini mortifero dai 6,75 e riporta i suoi sul 72 a 71 a 5 minuti dalla fine. La forte Ala romana è praticamente infallibile e mette un’altra tripla ed è quella del sorpasso sul 74 a 76. Finale al cardiopalmo con Bartolozzi che agguanta il pareggio da sotto. A due secondi dalla sirena con la Costa avanti di due punti (80-78) Maresca mette il canestro del pareggio e subisce fallo. Non sbaglia dalla lunetta l’ex Barcellona ed il tentativo disperato di Fowler viene respinto dal ferro. Finisce 80 a 81 per gli ospiti.

Costa D’Orlando – IUL Basket Roma 80-81 (24-14, 22-22, 16-26, 18-19)

Irritec Costa D’Orlando Capo D’Orlando: Riccardo Bartolozzi 25 (8/11, 1/2), Amar Balic 11 (2/5, 2/5), Roberto Marinello 11 (3/7, 1/6), Enrico Di coste 11 (5/7), Luca Bolletta 9 (1/6, 1/2), Marco De Angelis 7 (1/1, 1/2), Luca Fowler 6 (3/6, 0/2), Alessio Ferrarotto, Alberto Triassi, Stefan Spasojevic.

IUL Basket Roma: Giuliano Maresca 21 (8/12, 1/2), Federico Lestini 16 (2/2, 4/8), Alessandro Cecchetti 16 (5/6, 0/2), Daniele Ricciardi 11 (4/6, 1/5), Giorgio Algeri 5 (1/3, 1/1), Andrea Scuderi 4 (1/3, 0/3), Alessandro Sperduto 3 (0/0, 1/1), Federico Padovani 3 (0/0, 1/2), Leonardo Galli 2 (1/1, 0/1), Alessandro Galli, Francesco Sforza