Franco Ingrillì

Continuano le riunioni indette dal sindaco per la redazione del regolamento sulle delocalizzazioni. Presente anche l’ing. Gatto.

Capo d’Orlando – Proseguono le riunioni della maggioranza per discutere del regolamento sulle delocalizzazioni. Non possiamo dire che si sia trattato di una verifica politica quella di ieri sera tra la Giunta e Consiglieri di maggioranza convocata dal sindaco Franco Ingrillì, come potrebbe sembrare a prima vista, ma di una indifferibile riunione come altre propedeutica a quelle che seguiranno, per affrontare la redazione del regolamento sulle delocalizzazioni.

L’incontro, come dicevamo, è una prosecuzione di altre tenutesi ed altri ne seguiranno anche con la presenza della minoranza consiliare ai quali verrà sottoposta una bozza di regolamento soprattutto perchè il problema delle delocalizzazioni è un problema serio, da non sottovalutare in quanto le speculazioni sotto il profilo edilizio che consente questa norma sulle delocalizzazioni, saranno pericolosamente dietro l’angolo. In giro non sembra esserci sufficiente informazione sull’argomento, purtroppo,  mentre sarebbe bene che tutti cominciassero ad informarsi per saperne di più, in quanto in ballo ci potrebbe anche essere il tentativo di una speculazione di proporzioni inimmaginabili.

Il sindaco di Capo d’Orlando, come tutti gli amministratori siciliani, dovrà guidare questa novità con oculatezza e con grande senso di responsabilità come, d’altronde, sa fare. Con il pretesto della delocalizzazione non vorremmo che altre colate di cemento si abbattessero ancora una volta sulla cittadina che ne farebbe volentieri a meno.

Fabio Colombo
Fabio Colombo
Enza Giacoponello
Enza Giacoponello