Messinambiente è dichiarata fallita.

Mancava solo la sentenza. Messinambiente è fallita. Dopo la dichiarazione di improcedibilità del concordato preventivo che la società aveva presentato in Tribunale per evitare il baratro, non si è fatta attendere la sentenza che mette la parola fine alla lunga e complicata storia di Messinambiente. La sentenza è stata depositata oggi ed è stata la II Sezione Civile a decretare il fallimento della partecipata di Palazzo Zanca che per vent’anni si è occupata di rifiuti.

Il creditore più importante, l’Agenzia delle Entrate, non aveva accettato il piano di risanamento per scarsa fiducia ” istituzionale” e la fine della “società della monnezza” era già scritta.

Ad occuparsene saranno adesso il Giudice delegato Giuseppe Minutoli e  curatori , l’avvocato messinese Antonino Mazzei e il commercialista di Bologna, Paolo Bastia, entrambi commissari giudiziali nella procedura del concordato.

Giuseppe Minutoli
Giuseppe Minutoli