Antonio Presti

Fiumara d’Arte a Patti per il restyling dello storico caffè Galante

Antonio Presti, uno dei pochi veri mecenati della cultura siciliana, sbarca a Patti con tutto il suo carico di umanità e sensibilità culturale per dare vita, assieme a tanti altri intellettuali ed artisti, al restyling dello storico caffè Galante. Lo storico caffè liberty di Patti, partecipa al nono censimento de I Luoghi del Cuore, il famoso contest organizzato ogni due anni dal FAI, Fondo Ambiente Italiano, per promuovere il recupero e la salvaguardia dei luoghi da non dimenticare, dei luoghi che fanno bella l’Italia. I luoghi che alla fine del censimento avranno cumulato un minimo di duemila voti potranno inoltrare al FAI una richiesta d’intervento di restauro.

Per sensibilizzare la cittadinanza e invitarla a dare il proprio voto al Caffè Galante e favorire così il restauro di un gioiello liberty nel cuore della città, musicisti, artisti, attori, registi, intellettuali, cantautori, pittori, fotografi, insieme, spazio ad un’installazione artistica, ad esposizioni di quadri e fotografie, fino al coinvolgimento dei ragazzi della scuola media Bellini in attività creative.

In programma dibattito “Quale futuro per il Caffè Galante?” e subito dopo con uno spettacolo in cui si esibiranno artisti di varie discipline. All’interno del Caffè Galante durante tutta la giornata di oggi saranno presenti delle postazioni dove il pubblico potrà esprimere il proprio voto.

Caffè Galante Patti
Caffè Galante Patti