Marina

Incidente sul lavoro nel Ragusano: Cade dal tetto e muore

Stava effettuando una prima ricognizione sul tetto di un capannone nella zona industriale tra Marina di Modica e Pozzallo ed è precipitato da dieci metri. La vittima è un operaio di 52 anni, originario di Modica. Intorno alle 14.30 era salito con un cestello elevatore.

Lo stabile era stato appena acquisito all’asta e l’operaio stava effettuando i primi sopralluoghi in vista della ristrutturazione del tetto. In base alle prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe sceso dal cestello per controllare meglio la situazione e in quel momento la struttura ha ceduto.

Tre persone che stavano lavorando hanno immediatamente allertato i soccorsi, ma l’uomo è morto sul colpo. Sul posto i carabinieri della compagnia di Modica, lo Spresal e il medico legale, Giorgio Spadaro, che ha constatato il decesso. Il pm di turno, Giulia Bisello, ha disposto il sequestro dello stabile. La salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Modica a disposizione dell’autorità giudiziaria.