Capo d'Orlando

Capo d’Orlando terzo comune del messinese per numero di abitanti

Capo d’Orlando – Dati Istat alla mano aggiornati all’1 gennaio 2018, oggi Capo d’Orlando si sveglia con un’ottima notizia: la popolazione paladina raggiunge i 13.320 abitanti superando quella pattese che si è fermata a 13.266. La cittadina, originariamente frazione del comune collinare di Naso, dal 27 settembre 1925 ha metodicamente e laboriosamente costruito in meno di cento anni l’attuale contesto economico e culturale, imprenditoriale e sociale in cui tanti abitanti dei paesi limitrofi hanno scelto di vivere. Altro primato raggiunto da Capo d’Orlando è quello di essere la cittadina più popolosa dei Nebrodi con 923 abitanti per chilometro quadrato di territorio.

Un territorio pianeggiante, delimitato dal mare e da undici chilometri di lungomare  e dalle colline che si affacciano sulle Eolie, da due anni offre a chi ama navigare un porto turistico che ha tutte le carte in regole per attrarre visitatori, incrementare il turismo e la crescita demografica.

Il dato Istat 2018 è molto importante nell’analisi delle potenzialità turistiche da parte dell’amministrazione e dell’imprenditoria locale perchè fornisce un segnale positivo e incita alla rivalutazione delle risorse ambientali ed umane per una più attenta e mirata programmazione in tale ambito. Sicuramente la crescita demografica auspica negli abitanti, che pagano i costi per la fruibilità dei servizi ricevuti,  una sempre migliore vivibilità e maggiori e diversificate occasioni lavorative per le generazioni future. Purtroppo se ciò non accadesse, anche Capo d’Orlando subirà l’esodo dei giovani verso altre terre alla ricerca della realizzazione professionale.

Linda Liotta