Cateno De Luca c

Il sindaco della CIttà Metropolitana De Luca arriva in Comune a suon di zampogna

Nasce il progetto scuola antichi mestieri e tradizioni popolari e il testimonial è il sindaco Cateno De Luca, uno che ci crede e che si è sempre battuto per le tradizioni popolari della sua Sicilia.

Il primo cittadino è arrivato alla conferenza stampa suonando la zampogna con una qual certa maestria. La scuola ha ricevuto dalla regione un finanziamento di 80.000 euro per il solo comune di Messina e oltre 300.000 per tutta la provincia.

Maestri delle tradizioni insegneranno le tecniche artigianali di lavorazione che rischiano di scomparire. Presto un bando selezionerà giovani e maestri. Da quì l’interpetrazione fuori programma della zampogna: un modo singolare ma simpatico di Cateno De Luca  di esprimere la propria gioia, per un obiettivo raggiunto.