Pozzallo

Preso truffatore seriale nel Ragusano

Un uomo di 58 anni, originario di Pozzallo ma residente a Modica, entrambe nel Ragusano, si presentava sotto mentite spoglie agli ingenui anziani presi di mira, sostenendo di poter aumentare le loro pensioni. Allettati da false promesse di facili guadagni, diversi anziani sono quindi caduti nella rete del truffatore, che li ha raggirati per almeno un anno, stando alle indagini della polizia che ha arrestato l´uomo in flagranza di reato.

L´uomo si faceva consegnare dalle ignare vittime l’intero importo mensile della pensione sociale Inps, millantando la puntuale consegna della somma all’ente erogatore per ottenere altri tipi di prestazioni pensionistiche molto più vantaggiose, con aggiunta di arretrati. Per rendersi più credibile, l´uomo faceva delle telefonate fasulle verso fantomatici avvocati o professionisti che avrebbero perorato tale causa.

A far scattare le indagini è stata la denuncia di una 70enne che ha percepito l´inganno.

INPS