Istituto scolastico Comiso

Pugni in testa al prof. a Comiso

Uno studente 18enne aggredisce un altro alunno, molto più piccolo,  per futili motivi tipici dei ragazzi, un docente che assiste alla scena richiama il giovane e gli intima di seguirlo dal preside, finendo però a sua volta picchiato con pugni alla testa. E così il professore è finito in ospedale, dove i medici lo hanno medicato e giudicato guaribile in una settimana, mentre l´alunno indisciplinato (ad essere eufemistici), è stato espulso dalla scuola e denunciato alle forze dell´ordine. Il fatto, che ha lasciato di stucco il dirigente scolastico e il corpo docenti,  è accaduto lo scorso 4 dicembre in un istituto scolastico di Comiso, ma è venuto alla luce solo in queste ore, trapelato dal fitto riserbo che lo aveva caratterizzato.

Quando il docente è stato picchiato dall´alunno, si è reso necessario l´intervento di altri colleghi per bloccarlo, durante quei frenetici momenti di tensione ripresi dalla videocamere di sicurezza della scuola. L´episodio ha ovviamente scatenato un inarrestabile passaparola tra gli altri increduli alunni, con commenti anche attraverso i social. Gli inquirenti stanno  svolgendo le indagini sull´accaduto, dopo aver acquisito le immagini che documentano quella incredibile scena.

Ospedale di Comiso
Ospedale di Comiso