Case Popolari

Case popolari in contrada Bruca di Capo d’Orlando: bandita la gara per la manutenzione

Dopo anni di attese è stata bandita la gara per la manutenzione e il recupero dei 30 appartamenti delle tre palazzine residenziali di contrada Bruca a Capo d’Orlando. Dopo anni di aspettative andate deluse finalmente uno spiraglio nei progetti di bonifica del patrimonio edilizio dell’Istituto Autonomo Case Popolari a Capo d’Orlando.

Entro fine gennaio si saprà il nome della impresa che si aggiudicherà l’appalto da 645.000 euro di cui 571.000 euro per i lavori a ribasso d’asta e 73.000 euro per gli oneri dei piani di sicurezza. Erano anni che gli abitanti del popoloso quartiere attendevano un intervento che solo due anni fa sembrava cosa fatta, tant’è che l’appalto era stato già aggiudicato prima che che avvenisse la marcia indietro su disposizione della Regione che aveva ritirato il finanziamento. Oltre ai prospetti ammalorati, dovranno essere messe in sicurezza alcune parti infrastrutturali e il tetto.

Accolta con soddisfazione dai residenti anche la collocazione di ascensori che permetteranno ai portatori di handicap o di età avanzata di raggiungere senza disagi gli appartamenti. Ma se gli abitanti delle palazzine Iacp di Bruca intravedono la possibilità che le loro case vengano messe finalmente in sicurezza, appare lontana la risoluzione del problema per quanto riguarda le palazzine di Santa Lucia, che attendevano l’iter della gara delle loro abitazioni gà dai mesi scorsi.

Case Popolari
Case Popolari