Trasferta romana per la Costa d’Orlando da…maneggiare con cura

Secondo impegno consecutivo esterno per la Irritec Costa d’Orlando che domani, 2 febbraio, affronterà a Roma la Luiss. Una gara delicata per i paladini da affrontare con la consapevolezza di poter dire la propria dopo la vittoria sul campo della IUL. C’è infatti molto entusiasmo in casa Costa d’Orlando che torna a sognare i play off lontani adesso soltanto due punti mentre rimangono sei quelli di distacco dalla zona play out. La Luiss è reduce dalla vittoria nel derby sul campo della Stella Azzurra per 65 a 71. condelloUn successo di squadra con ben cinque giocatori in doppia cifra. All’andata la formazione allenata da Paccariè espugnò il Pala Valenti 75 a 82 con una prestazione monster di Francesco Infante autore di 21 punti. Ed è proprio il centro classe 1992 il miglior realizzatore dei romani. Sta disputando un’ottima stagione anche l’ala Antongiulio Bonaccorso che tira con il 62% da due anche se dalla lunetta lascia a desiderare (63% stagionale). Palla a due alle ore 18 al Pala Luiss. Arbitreranno l’incontro i signori Diletta Bandinelli di Firenze e Gian Lorenzo Miniati di San Giovanni Valdarno (AR).