Strada d'ingresso Mirto

Fondi per la strada d’ingresso al comune di Mirto (ME)

Sotto i riflettori la strada d’ingresso al comune di Mirto, nel messinese, da tempo attraversata da movimenti franosi. Già avviata la gara, per affidare l’elaborazione del progetto esecutivo che permetterà l’avvio dei lavori di consolidamento. Il bando di gara è stato pubblicato dall’ufficio contro il dissesto idrogeologico della regione, guidato dal presidente Musumeci e diretto da Maurizio Croce. L’importo ammonta a 240.000 euro.

Diverse le criticità presenti presso la strada interessata, dove i movimenti franosi hanno generato diverse erosioni non solo sull’asfalto ma anche presso alcuni degli edifici circostanti come la caserma dei carabinieri, alcune strutture sportive e diverse abitazioni private. Una situazione, dunque, da porre sotto particolare attenzione.

“La stabilità di queste strutture –ha dichiarato Musumeci- comincia a essere seriamente in pericolo. Da qui la necessità di velocizzare l’iter che consentirà di intervenire su tutte quelle zone sottoposte a un grave dissesto idrogeologico e di eliminare in modo definitivo le cause di questo processo di erosione che nasce nel sottosuolo”.

Maurizio Croce
Maurizio Croce