Casteldaccia

Alluvione Casteldaccia, svaligiate nella notte le villette abusive

Sono state prese di mira e saccheggiate dai ladri le villette abusive di Casteldaccia nella zona dove, lo scorso 3 novembre, il maltempo ha causato la morte di nove persone, compresi due bimbi.

Nella notte, con tanto di furgoni, i ladri hanno smontato tutti gli infissi delle abitazioni in contrada Dogali Cavallaro e hanno portato via le suppellettili. In particolare, sono state prese di mira due delle villette che si trovano nei pressi della costruzione teatro della tragedia.

La polizia ha constatato i furti durante la mattinata in seguito alle segnalazioni di alcuni residenti della zona che hanno chiamato il 113. Le case, in questo periodo, sono quasi tutte disabitate.

Polizia
Polizia

villa-casteldaccia-maltempo-fiume-3-625x350