Asp Ragusa

Indetti i concorsi per assumere otto primari nella sanità Ragusana

Otto nuovi primari per l’azienda sanitaria della provincia di Ragusa. Con atto deliberativo della direzione Asp, infatti, è stato dato il via a ulteriori concorsi per Direttore di struttura complessa. A Ragusa per la neonatologia, negli ospedali di Modica-Scicli per geriatria, ostetricia e ginecologia, pronto soccorso e chirurgia generale. Negli ospedali riuniti di Vittoria e Comiso i posti di primario riguardano neurologia, ostetricia e ginecologia, ortopedia e traumatologia.

“Dopo la ricognizione dei posti vacanti e disponibili in dotazione organica, la Direzione aziendale – si legge in una nota dell’Asp – aveva attivato, sin dal suo insediamento, tutte le procedure per avviare la copertura dei posti, così come previsto dalla normativa. Infatti, a seguito della direttiva dell’Assessorato Regionale della Salute, del febbraio scorso, che relativamente all’attribuzione degli incarichi di direzione Unità operativa complessa, autorizzava, previa verifica della permanenza nella rete delle relative struttura complesse, la prosecuzione delle procedure per l’attribuzione degli incarichi di direzione di strutture complesse che erano state sospese, in esecuzione della nota del 29 dicembre 2017”.

La nota dell’Asp prosegue: “Si tratta di conferimento di incarichi di direzione che rispondono a esigenze di natura organizzative-gestionale non più procrastinabili oltre che a indifferibili esigenze correlate all’assolvimento dei livelli essenziali di assistenza. Tra l’altro, le stesse Unità operative, non sono state oggetto di rimodulazioni nell’ambito della nuova Rete ospedaliera, di cui l’Asp di Ragusa ha preso atto con proprio provvedimento del marzo scorso”.

ospedale Maggiore di Modica
ospedale Maggiore di Modica
Ospedale Busacca di Scicli
Ospedale Busacca di Scicli