Svincolo autostrada Bagheria

Tra qualche giorno partiranno i lavori per lo svincolo dell’autostrada di Bagheria

Un evento atteso da oltre 15 anni. Partiranno tra qualche giorno i lavori per lo svincolo autostradale di Bagheria. Ad annunciarlo il sindaco della cittadina, Patrizio Cinque, che per spiegare il progetto ai bagheresi ha indetto una conferenza stampa che si è tenuta nella sede istituzionale di villa Butera nel suo ufficio di rappresentanza, lunedì 15 aprile, alle ore 9,30 durante la quale si è firmato, con la ditta esecutrice, la D.E.G. s.r.l di Mussomeli (CL), la consegna dei lavori.

E’ dunque oramai vicina la soluzione al congestionamento del traffico nella zona dello svincolo autostradale. La soluzione presentata nel corso della conferenza stampa prevede il decongestionamento del l’attuale svincolo autostradale cittadino che risulta inserito, come da PRG, all’interno della zona di espansione della città e rappresenta non solo l’accesso da e per l’autostrada PA-CT in entrambe le direzioni, ma anche l’arteria fondamentale per il collegamento tra la parte a monte e quella a valle dello snodo autostradale.

Per i lavori saranno necessari 1.143.707,50 euro, per effetto di un ribasso del 38,% circa sull’importo a base d’asta pari a 1.740.365 euro. Alla conferenza stampa oltre al sindaco erano presenti il progettista nonché direttore dei lavori, il professor Giovanni Tesoriere , il responsabile della ditta esecutrice, ed il Rup (responsabile unico del procedimento) Onofrio Lisuzzo.

Patrizio Cinque
Patrizio Cinque