Palermo calcio

Bilanci manipolati, il Palermo Calcio vede la “C”

La procura federale ha deferito il Palermo, Maurizio Zamparini, Giovanni Giammarva e l’ex presidente del collegio dei sindaci Anastasio Morosi per “una serie di irregolarità gestionali”. La società è stata deferita per responsabilità diretta e oggettiva. Difficile al momento quantificare o ipotizzare cosa rischia: le accuse sono gravi e circostanziate e arrivano al termine delle indagini della giustizia ordinaria dopo un confronto fra procura federale e tribunale di Palermo.

Si va dalla penalizzazione in classifica, da scontare in questo campionato o nel prossimo (nel caso in cui dovesse slittare la sentenza), fino alle ipotesi più gravi: fra le norme federali, infatti, già il solo fatto di avere manipolato tre bilanci di fila prevede la possibile esclusione dal campionato di appartenenza.

Maurizio Zamparini
Maurizio Zamparini