Milazzo

Consiglio Comunale premia due calciatori milazzesi e il presidente Cannistrà

targhe di riconoscimento per meriti sportivi a chi porta alto il nome di Milazzo. Ad essere premiati Jacopo Dall’Oglio, Davide Dama e il presidente storico del calcio milazzese, Pietro Cannistrà.
Dall’Oglio ha ottenuto la promozione in serie A col Brescia, mentre il giovanissimo Dama fa parte della formazione Primavera del Bologna.

Di Pietro Cannistrà, il presidente Nastasi ha evidenziato i notevoli meriti, anche per aver portato il Milazzo Calcio a livelli mai raggiunti prima nel panorama calcistico nazionale.

Completata la premiazione i lavori d’Aula sono proseguiti con l’esame del Consuntivo 2016 che ha fatto registrare mancanza di risposte ai vari quesiti che erano stati posti nella precedente seduta.  Su iniziativa del presidente Gianfranco Nastasi il consiglio comunale ha consegnato delle targhe al centro del dibattito consiliare, per poi convenire, unanimemente, sulla necessità prospettata da Midili di procedere ad altro rinvio della seduta, per avere adeguate risposte ai quesiti posti, o dal ragioniere generale, o dall’assessore al bilancio. Si tornerà in aula martedì 4 giugno alle 19,30.

Jacopo Dell’Oglio
Jacopo Dell’Oglio
Davide Dama
Davide Dama