Massimo Bontempo

Rifiuti: L’importo dell’indifferenziato per i contribuenti di Capo d’Orlando ammonta a 450 mila euro l’anno.

L’importo annuale per l’indifferenziato che passa una volta a settimana, solo il sabato quindi 4 volte in un mese per i 12 mesi del 2019, i contribuenti di Capo d’Orlando dovranno pagare la somma di 450.000,00 euro. Infatti, il Comune ha liquidato la fattura N. 1375/2019 alla Ditta Sicula Trasporti S.r.l. per smaltimento rifiuti indifferenziati nel mese di maggio corrente anno di 35.741,85 euro Iva Compresa. Lo certifica una delibera del Comune che quì di seguito riportiamo.

Vista la determinazione del Responsabile dell’Area Contratti, Appalti e Manutenzione n. 1123 del 07.12.2018 con la quale il sottoscritto Geom. Massimo Bontempo, dipendente comunale a tempo determinato è stato designato Responsabile del Servizio 1 “Ambiente e Territorio”;  Premesso: che i Comuni di Capo d’Orlando, Caprileone, Torrenova, Ficarra e San Salvatore di Fitalia hanno regolarmente costituito l’ARO, con deliberazione dei Consigli Comunali che hanno approvato la relativa convenzione che in data 21 febbraio 2014 prot. n. 5341 è stato inoltrato all’Assessorato Regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità il Piano di raccolta dell’ambito, per l’approvazione di competenza, necessaria e propedeutica alla successiva fase di gara per l’individuazione del soggetto incaricato alla raccolta dei RSU e servizi vari di Nettezza Urbana;

con Delibera di Giunta .D.G. n. 1875 del 07/11/2014 è stato approvato il Piano d’Intervento da parte dell’
Assessorato dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità Dipartimento Acqua e Rifiuti; che con determina dirigenziale n. 708 del 21/06/2016 è stato aggiudicato definitivamente l’appalto per il servizio di spazzamento, raccolta e trasporto allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani differenziati e indifferenziati, compresi quelli assimilati ed altri servizi di igiene pubblica all’interno dell’ A.R.O.- Capo d’Orlando, Capri Leone, Ficarra, S. Salvatore e Torrenova, all’ATI Multiecoplast S.r.l./Caruter S.r.l./Onofaro Antonino S.r.l. con sede in Torrenova, c/da Pietra di Roma S.n.c.;

Che con D.D.S. n. 2175 del 22.12.2016 è stato individuato l’impianto della Sicula Trasporti in località Coda di Volpe (Catania), per il conferimento dei rifiuti solidi urbani ed assimilati non pericolosi;

Vista la delibera di G.M. n. 5 del 11.01.2019 con la quale è stato approvato lo schema di convenzione per il rinnovo del servizio di trattamento e smaltimento definitivo dei rifiuti solidi urbani con la discarica di contrada Coda di Volpe (Catania), gestita dalla ditta Sicula Trasporti S.r.l. anche per l’anno 2019, demandando al Responsabile Area Contratti-Appalti-Manutenzione la sottoscrizione della convenzione approvata;

Vista la determina dirigenziale n. 70 del 28.01.2019 con la quale si è provveduto alla sottoscrizione della convenzione con la Sicula Trasporti S.r.l. anche per l’anno 2019 e impegnata la somma di € 450.000,00 IVA compresa, per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati presso l’impianto di contrada Coda di Volpe (Catania);

Vista la fattura n. 1375 del 31 Maggio 2019 di € 35.741,86 IVA compresa, relativa ai rifiuti smaltiti nel mese di Maggio 2019, emessa dalla ditta Sicula Trasporti S.r.l. con sede in Catania, via Federico Ciccaglione n. 28, vistate per la congruità delle quantità dal Geom. Massimo Bontempo;

Ritenuto di dover liquidare la somma complessiva di € 35.741,86 IVA compresa al Codice 1/2 09.03.1.103 Cap/peg. 1583, impegno n. 20/2019; Verificati gli adempimenti e le modalità di cui all’art. 3 della L. 13/08/2010, n. 136, in merito all’obbligo di tracciabilità dei flussi finanziari;

Ritenuto di dover porre in essere gli atti per procedere alla liquidazione della suddetta fattura dell’importo complessivo di € 35.741,86 IVA compresa;

Visto il vigente regolamento comunale di contabilità; Per i motivi sopra esposti, questo Responsabile del Servizio 1 propone di liquidare la somma complessiva di € 35.741,86 per lo smaltimento dei rifiuti indifferenziati presso l’impianto di contrada Coda di Volpe (Catania), gestita dalla ditta Sicula Trasporti S.r.l., per il periodo Maggio 2019.

Il Responsabile del Servizio 1 (Geom. Massimo Bontempo)

IL RESPONSABILE AREA CONTRATTI, APPALTI E MANUTENZIONE

Dato atto che il bilancio di previsione finanziario relativo agli esercizi 2019-2021 non è ancora stato approvato dal Consiglio Comunale;
Vista la superiore proposta del Responsabile del Servizio 1 Geom. Massimo Bontempo.

DETERMINA
Liquidare la somma complessiva di € 35.741,86 IVA compresa, relativa ai rifiuti smaltiti dal mese di Maggio 2019, presso la Sicula Trasporti S.r.l. con sede in Catania Autorizzare l’Ufficio di ragioneria ad emettere il relativo bonifico bancario per € 32.492,60 in favore della suddetta ditta.

Il Responsabile Area
(Geom. Alfredo Gugliotta)

Attestazione di Copertura finanziaria ai sensi dell’art. 55 della Legge 142/90, così come recepita con Legge regionale 48/91.

Si attesta la complessiva somma di €. 450.000,00 per dodici mesi.

IL RAGIONIERE GENERALE
F.to Dott. Antonino Colica

Ce ne scusiamo con i nostri lettori per la prolissità dell’articolo. E’  stata deliberatamente voluta onde evitare inutili e noiose rappresaglie da parte di alcuni soggetti interessati abituati  a prendere fischi per fiaschi. E chi vuole intendere intenda.

Alfredo Gugliotta geom. – il primo da sinistra