Sinagra incendi

E’ divampato un incendio a Sinagra di vaste propporzioni. Roghi anche nel palermitano

Salgono ancora le temperature e puntuali divampano gli incendi nel palermitano e nel messinese. Il rogo più preoccupante è quello che si è sviluppato a Sinagra, nel Messinese, dove per controllare le fiamme i vigili del fuoco di Messina hanno richiesto l’ausilio dei colleghi palermitani.

I vigili del fuoco di Palermo inoltre sono impegnati in nove roghi scoppiati quasi contemporaneamente in tutta la provincia: da Pioppo a Giacalone (frazioni di Monreale), a Partinico in contrada Cicala, passando per Baucina, Giardinello, Montemaggiore Belsito, Giacalone, Chiusa Sclafani. Due gli interventi in città nella zona di Falsomiele e Bonagia per incendio di sterpaglie.

Una quindicina di squadre di Palermo sono impegnate accanto al personale antincendio della forestale regionale. Da una prima ricognizione e dalla tempistica con cui sono divampate le fiamme, i vigili del fuoco ipotizzano che si tratti di roghi di origine dolosa.

Solo nel caso dell’incendio di Pioppo, in via Silvio Pellico, il fronte del fuoco si sta avvicinando ad un gruppo di villette. Per ora i residenti non sono stati evacuati.

Partinico