Gaggi

il sindaco di Gaggi Giuseppe Cundari rinuncia a tre mesi di indennità per promuovere il paese

Il sindaco di Gaggi, piccolo comune dei Peloritani, rinuncia a tre mesi di indennità di carica, pari a 3mila e 176 euro, per promuovere il territorio, le strutture commerciali e turistico-ricettive del suo paese. “Quest’anno, in occasione della festa del Santo Patrono San Sebastiano, momento di maggiore affluenza di concittadini emigrati e di turisti – spiega il primo cittadino – abbiamo ritenuto necessario realizzare un reportage televisivo promozionale sul territorio di Gaggi.

Una troupe della trasmissione televisiva ‘Piccola Grande Italia Tv – prosegue – sta effettuando diverse riprese panoramiche, delle chiese, di scorci del paese e del Borgo antico di Cavallaro, dove grazie alla piena disponibilità dei commercianti sono stati allestiti diversi banchetti promozionali di prodotti agricoli e gastronomici locali.

Considerate le ristrettezze economiche dell’Ente e sicuro dei grandi benefici che porterà la realizzazione di questo video – rimarca Giuseppe Cundari – ho deciso di rinunciare a tre indennità mensili che mi spettano per la carica di sindaco e di devolvere l’intera somma alla produzione del reportage. Il video sarà di proprietà dell’Ente, che conserverà tutti i diritti d’autore e andrà in onda sui canali della piattaforma Sky oltre che sui social”.

Il sindaco ha infine “ringraziato gli amministratori comunali, i commercianti, gli artigiani e i cittadini che hanno positivamente accolto questa iniziativa di promozione del territorio”.

Giuseppe Cundari