Massimo Liuzzo

Il Comune non paga e lui inscena una plateale protesta

Una plateale e pacifica protesta subito rientrata grazie all’intervento del primo cittadino di Capo d’Orlando Franco Ingrillì.  A causa dei continui e ormai lunghissimi ritardi nel pagamento di più mensilità Massimo Liuzzo, ufficiale dei  Vigili Urbani, ha rotto gli indugi ed ha deciso di inscenare una protesta ammanettandosi nella sala consiliare del comune.

La protesta, però, è subito rientrata grazie al Sindaco Ingrillì, che al nostro Massimo una soluzione del problema nel più breve tempo possibile.

Le parole del primo cittadino sono state convincenti, dato che il tenente del Corpo di Polizia locale ha concesso nuova fiducia al Sindaco, facendo rientrare immediatamente la protesta.

 “Mi fido di quello che mi ha assicurato il Sindaco, che conosco da quando eravamo ragazzini. Spero che la situazione possa sbloccarsi al più presto, il grado di disperazione continua ad aumentare” ha dichiarato Liuzzo abbandonando la protesta.