Credito Valtellinese Trapani

Furto con un escavatore per sradicare il bancomat

Furto con un escavatore per sradicare il bancomat da un istituto bancario di Trapani.  L’episodio è avvenuto in nottata nella frazione di Xitta, ma l’allarme è partito stamattina. I rapinatori, attraverso l’uso di un escavatore, hanno divelto lo sportello automatico della banca di Credito Valtellinese in cui era custodito il denaro contante, caricandolo su un furgone e facendo perdere le tracce. Su quanto accaduto indaga la Squadra Mobile di Trapani.

Nella serata di ieri, i funzionari dell’istituto avevano caricato l’Atm con il denaro contante utile per l’intero fine settimana. Secondo i primi riscontri, gli autori della rapina avrebbero utilizzato un furgone rubato alcuni giorni fa a Marsala, ma in queste ore gli agenti stanno acquisendo le riprese di videosorveglianza dell’istituto bancario e di altri esercizi commerciali presenti nella zona.

Bancomat
polizia