Area archeologica Agrigento

Edificio costruito nell’area archeologica, richiesta la demolizione

Nelle ultime ore, il dirigente del settore Territorio e Ambiente del Municipio di Agrigento, Giuseppe Principato, ha firmato un’ingiunzione a demolire un fabbricato di tre piani.

L’immobile ricade infatti in una zona di interesse archeologico della città agrigentina, dove c’è vincolo sismico. Il Municipio ha imposto ai proprietari la demolizione dell’intero fabbricato e il ripristino dello stato dei luoghi entro 90 giorni.

Non aver visto prima la costruzione del fabbricato, non di uno ma di tre piani, viene spontaneo chiedersi: come mai nessuno ha visto prima? E il progetto, per la costruzione di questo fabbricato, chi lo ha rilasciato?