Giovanni Picone

Agrigentino di 40 anni muore sotto un Tir sulla A21

Un agrigentino di 40 anni, Giovanni Picone, originario di Campobello di Licata, è deceduto nella giornata di ieri lungo la A21 Torino-Piacenza, all’altezza di Asti, in seguito ad un brutto incidente che lo ha visto schiantarsi contro un camion. Era alla guida di un furgone  di una ditta che si occupa di presidi sanitari e medicali  quando il mezzo si è incastrato sotto un tir , nei pressi della barriera di Villanova, in direzione Torino.

 La morte è sopravvenuta dopo il ricovero  in ospedale. Picone era appena rientrato da Campobello di Licata, dove aveva trascorso le ferie e dove vivono i genitori, Calogero e Grazia, che gestiscono una bottega. Sposato con una donna di Ravanusa, lascia tre figli ( la più grande di sette anni) . Comunità campobellese sotto choc.

Campobello di Licata
A21 altezza di Asti