Gaetano Sanfilippo, consigliere comunale

Sanfilippo e Gemmellaro, interrogazione urgente per interventi di pulizia pozzetti, griglie e caditoie stradali


I sottoscritti Consiglieri Comunali, Gaetano Sanfilippo Scimonella, consigliere indipendente e Gaetano Gemmellaro capogruppo della lista ”I Paladini d’Orlando”;

premesso che:

  • con determina dirigenziale n° 879 del 24.09.2018 è stato richiesto il servizio di : “campionamento ed analisi rifiuto presente nei pozzetti e nelle caditoie stradali” ;
  • con determina dirigenziale n° 986 del 25.10.2018 è stata posta in liquidazione la prestazione richiesta;
  • con determina dirigenziale n° 1073 del 19.11.2018, contestualmente all’approvazione del preventivo di spesa redatto dal responsabile del servizio 3, si è proceduto all’affidamento degli interventi urgenti di pulizia pozzetti e griglie stradali dislocati nel territorio comunale ( CIG : Z4F25D1314);
  • con determina dirigenziale n° 236 del 04.03.2019 è stato affidato, in economia, il servizio di campionamento relativo all’integrazione di alcuni parametri relativi ai campioni prelevati dai pozzetti, per consentirne il conferimento in discarica;
  • con determina dirigenziale n°540 del 23.05.2019 è stata curata la presa d’atto e l’approvazione del consuntivo per gli interventi eseguiti;
    considerato che:
  • tutti gli interventi previsti per l’intero territorio comunale sono stati eseguiti in un perimetro ben definito ed assolutamente limitato ed, in alcuni casi, con criteri in maniera assolutamente ( e tecnicamente) incomprensibile, essendo stati limitati addirittura ad un solo pozzetto/caditoia stradale;
  • il verificarsi dei recenti eventi atmosferici ha di fatto puntualmente reiterato gli inconvenienti correlati alla mancata pulizia di caditoie e griglie stradali, aggravando ulteriormente le situazioni di pericolo per la circolazione stradale ed i Cittadini;

ritenuto che:

– tali circostanze, se ulteriormente trascurate, potrebbero creare danni e pregiudizi alla collettività, esponendo il Comune ad una serie di innumerevoli azioni risarcitorie;
quanto sopra premesso, considerato e ritenuto,
i suddetti Consiglieri Comunali interrogano la S.S. per conoscere e /o sapere:
per quali motivi gli interventi affidati sono stati in alcuni casi limitati a pochi pozzetti/caditoie stradali;
per quali motivi, nonostante la pulizia delle grate effettuata , in alcune zone già oggetto di intervento, il fenomeno si è puntualmente riproposto;
se ritiene opportuno disporre nell’immediato, agli uffici comunali di competenza, la realizzazione di ulteriori interventi urgenti di pulizia dei pozzetti e delle caditoie stradali, per evitare ulteriori danni ai Cittadini in vista delle attuali condizioni metereologiche;
Si chiede la risposta scritta e l’inserimento all’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale.