Capo d'Orlando

Capo d’Orlando, “dati turistici di luglio positivi e incoraggianti”

“I dati turistici del mese di luglio sono positivi ed incoraggianti: una risposta ai delatori di professione e a quanti si affannano a scrivere post denigratori sui social”. Così, il Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì commenta i dati ufficiali relativi a presenze e arrivi nel mese di luglio scorso diffusi dall’Ufficio Turistico Regionale.

                “Sono numeri che possono essere commentati, analizzati, ma che vanno comunque accettati: numeri che parlano di una sostanziale tenuta degli arrivi e di una buona crescita delle presenze, tanto degli italiani quanto degli stranieri, in controtendenza rispetto ai dati nazionali – afferma ancora il Sindaco Ingrillì. Significa che l’offerta turistica della nostra città, seppur limitata come posti letto, è ben gradita dai visitatori. E spero che di ciò tutti se ne facciano una ragione, senza lasciarsi andare ad attacchi cruenti ed insensati”.

“Non ci aspettiamo che vengano chiamate troupe televisive di reti nazionali per commentare, stavolta in termini positivi, le presenze turistiche, ma vorremmo senz’altro un atteggiamento diverso, propositivo e non distruttivo”.

                Sappiamo bene che c’è molto da fare in termini di promozione e di progettazione turistica – conclude il Sindaco di Capo d’Orlando – ma crediamo che ci siano buone basi su cui lavorare e questi numeri ci confortano e ci spingono ad andare avanti, aspettando con fiducia i dati di agosto”.               

Franco Ingrillì