Ospedale Milazzo (Me)

Morì dopo l’operazione a giudizio tre medici dell’ospedale di Milazzo

Tre medici dell’ospedale “Giuseppe Fogliani” di Milazzo sono stati rinviati a giudizio per essere processati il prossimo 13 dicembre, dal giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, davanti al quale dovranno rispondere dell’ipotesi di accusa di cooperazione colposa del reato di omicidio colposo e ciò a seguito della morte di un paziente di Lipari, Bartolo Paino, avvenuta il 2 novembre del lontano 2013, all’età di 65 anni.

Il decesso era avvenuto per alcune complicazioni sorte dopo un intervento operatorio per l’applicazione di un pacemaker, effettuato il precedente 24 ottobre. Nell’udienza del prossimo 13 dicembre, a procedimento quasi prescritto, dovranno comparire dinanzi al giudice monocratico Francesco Alligo i medici dell’ospedale di Milazzo Salvatore La Rosa, Sebastiano Chiofalo e Danila Calabrò, difesi dagli avvocati Mario Marchi e Filippo Barbera.